Scorri la pagina

Lezioni dal Covid-19

Promuovere i diritti delle contadine.

La pandemia fornisce l’opportunità di assicurare la piena realizzazione dei diritti delle donne

La crisi legata al Covid-19 sta aggravando le disuguaglianze esistenti e sta devastando la vita delle persone più vulnerabili, in particolare le donne produttrici di prodotti agricoli su piccola scala nel Sud del mondo.

Questa nuova ricerca di ActionAid esplora il modo in cui le misure imposte per controllare la pandemia hanno influenzato la vita delle contadine in 14 paesi in Asia e Africa. La ricerca è stata condotta in Bangladesh, Repubblica Democratica del Congo, Etiopia, Gambia, Ghana, Kenya, Malawi, Nepal, Ruanda, Senegal, Tanzania, Uganda, Zambia e Zimbabwe a settembre 2020 e si basa su uno studio condotto con 190 individui, di cui 79 piccoli agricoltori, di cui la maggioranza donne, e 71 donne leader rurali.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato da ActionAid USA, "Advancing the rights of women smallholder farmers – Lessons from COVID-19", luglio 2021